Cetriolo in una serra, parte 1

Cetriolo in serra

Le piantine dovrebbero essere piantate, quando la temperatura dell'aria è di almeno 18 ° C, e il terreno 14 ° C. La fertilizzazione dei filari con materiale organico migliora le condizioni termiche e di umidità del terreno. Il miglior fertilizzante è il letame compostato mescolato con terreno fogliare e minerali argillosi, con l'aggiunta di fertilizzanti organici in polvere e carbone di faggio. Tale miscela deve essere preparata in anticipo, in modo che i materiali abbiano il tempo di decomporsi. La miscela viene riempita in un piccolo solco e ricoperta di terra precedentemente rimossa da essa, formando un albero, che è coperto di paglia per evitare che il terreno venga lavato via o asciugato. La distanza tra le file dovrebbe essere 1,5 m, in fila di 50-60 cm. Ad un'altezza di ca. 2 m sopra la superficie della terra c'è un filo con corde di sisal sospese, che permettono ai cetrioli di salire in cima. L'estremità inferiore della corda è legata nella parte inferiore del gambo. Di tanto in tanto la pianta viene avvolta attorno a un filo penzolante. Quando il germoglio principale raggiunge un'altezza di w 2 m, la sua estremità è legata a un filo teso. Dopo che gli altri sono cresciuti 20 cm è sormontato il tiro principale. Più o meno 80 cm dal suolo si accorciano anche i germogli laterali e si rimuovono i germogli dei frutti. A seconda della forza della crescita, sulle riprese possono essere lasciati circa tre composti forti. Il resto viene rimosso, perché indeboliscono solo la pianta. Anche i frutti informi vengono rimossi. Il cetriolo ama la temperatura costante e alta (almeno 18 ° C) e alta umidità dell'aria. Ciò si ottiene con una scarsa ventilazione, soprattutto con tempo soleggiato o vento freddo. Alta temperatura e bassa umidità costringono le piante e il terreno a essere costantemente irrorati. Le piante possono essere spruzzate solo per un massimo di un'ora 15.00, perché devono asciugarsi prima del tramonto. Per l'irrigazione, è possibile utilizzare un tubo con un ugello speciale o sistemi di irrigazione sospesi sopra le piante. Sul terreno incolto in file, uno strato di compost dovrebbe essere spesso circa un cerchio 2 cm. Questo trattamento viene ripetuto ogni 8-14 giorni per 3-4 mesi.