Preparazione del terreno per le rose

Preparazione del terreno per le rose

La condizione per la coltivazione delle rose è un terreno sano, profondo e fertile, con un pH di ca. 6,5. La sabbia dovrebbe essere mescolata con terreno troppo pesante, e su un terreno fertile o argilloso troppo leggero. Vale la pena sapere che la rosa cresce in un punto ca. 10 anni e più a lungo, quindi è necessario preparare con cura il terreno. Prima di allestire un letto di rose più grande, è bene seminare preventivamente legumi o senape con radici profonde. Allentamento profondo del suolo, soprattutto quello pesante, anche a 60 cm di profondità, è molto favorevole alla crescita delle rose. Prima di piantare, viene ceduto 1 m2 almeno 15 kg di compost, che dovrebbe essere accuratamente miscelato con il terreno. A febbraio, al terreno viene aggiunta la calce di alghe (25 g / m2), e, se necessario, una dose simile nell'anno successivo. Il miglior fertilizzante è il letame bovino. Se non è possibile acquistare letame fresco, dovresti applicare letame di vacca secco. Negli anni successivi, ogni anno prima dell'inizio dell'inverno, si dona 3 kg / m2 di compost di letame. Per arbusti robusti e rose rampicanti, ca. 6 kg / m2 di questo fertilizzante. È una fertilizzazione di base, che dovrebbe essere integrato con farina di corno o di ossa nella dose di 150-300 g / m2, preferibilmente in marzo e luglio.