Fertilizzanti di origine animale

Fertilizzanti di origine animale

Tra i fertilizzanti organici di origine animale si distinguono i fertilizzanti ottenuti dalla lavorazione di animali interi e dalla lavorazione di sostanze o organi animali.

Il primo gruppo è la farina di carne, che è fatto da animali caduti (dopo averli sgrassati). Viene utilizzato principalmente come mangime ed è usato raramente in orticoltura. Oltre al prezioso, Il guano di pesce francese è anche conosciuto come il vero guano, chiamato anche Biskaya-Guano. Il materiale di partenza è pesce di mare intero o scarti di pesce. Le sostanze ottenute vengono sgrassate, si arricchisce di calce magnesiaca e subisce fermentazione aerobica.

La farina di sangue è preziosa, concentrato, fertilizzante ausiliario ad azione rapida. È usato come miscela per il terreno del giardino; è venduto in sacchi. È adatto per la preparazione di soluzioni per la fertilizzazione liquida.

La farina di cuoio proviene dagli scarti dell'industria conciaria. È adatto anche per la preparazione di fertilizzanti liquidi. Dalle pelli degli animali destinate alla lavorazione, i resti selezionati vengono frantumati e trasformati in fertilizzante organico. Dovrebbe essere usato rigorosamente come indicato, in quanto può contenere vari sali metallici nocivi, utilizzato per l'abbronzatura.

Uno dei preziosi fertilizzanti ausiliari è il fertilizzante per corno, zoccoli, razzico, setole, piume e ossa. Come si può vedere dalle figure nella tabella allegata, questi materiali contengono molto azoto, e ossa - come una talpa - altro fosforo.

La farina di corno è un fertilizzante ad azione rapida e può essere applicato direttamente su di esso
aiuole o per creare terriccio da giardino speciale.

La graniglia di corno non viene elaborata rapidamente dagli organismi del suolo. Pertanto, per il suo effetto stimolante la crescita delle piante, soprattutto quando fa freddo, purtroppo devi aspettare più a lungo.

I trucioli di corno vengono aggiunti ai cumuli di compost o utilizzati sotto forma di letame liquido per la fertilizzazione liquida. Per facilitare la macinatura, alcune aziende arrostiscono angoli duri. In questo processo, le proteine ​​regrediscono, che poi si decompongono più lentamente, che influenza la rivitalizzazione del suolo. Per il plotter da giardino, tutti i fertilizzanti per corno sono molto convenienti, in quanto possono essere facilmente utilizzati in qualsiasi modo.

I fertilizzanti da peli di maiale e setole con l'aggiunta di zoccoli e cuoio sono usati raramente in orticoltura. I capelli freschi o le setole non devono essere compostati immediatamente dopo averli ricevuti dal macello. Le setole essiccate possono essere facilmente e ben miscelate nella massa di compost. A causa dell'elevato contenuto di azoto, migliorano notevolmente la qualità del terreno del compost. La farina di piume ha proprietà simili.

Il fertilizzante osseo è ricco di fosfato di calcio organico. Rappresenta circa 30% farina d'ossa scremata e staccata. Farina di ossa, da cui sono state rimosse solo alcune delle sostanze grasse e appiccicose, contiene il 18-22% di fosforo e 4% azoto. Quest'ultimo si trova nelle sostanze appiccicose e aumenta l'assorbimento del fosforo, che a sua volta promuove la crescita di microrganismi. La farina di ossa è difficile da trovare per i giardinieri, perché sono ottimi additivi per l'alimentazione degli animali da allevamento.

A volte è possibile acquistare fertilizzanti organici a base di rifiuti urbani. Ciò si applica principalmente ai rifiuti urbani e ai fanghi degli impianti di trattamento delle acque reflue, spesso mescolati insieme e compostati. Tale compost contiene indubbiamente alcune preziose sostanze organiche, ma la composizione sconosciuta di questi compost fa, che non sono adatti per concimare piante alimentari. Se conosci la loro origine e il metodo di produzione, possono essere usati per fertilizzare i prati. Questi fertilizzanti sono adatti per concimare le aree verdi della città, rinverdendo i vicoli lungo strade e binari ferroviari, bonifica, per esempio.. lavorazioni ghiaia, cave, e anche per concimare aree boschive. Compost da rifiuti urbani, Tuttavia, non è raccomandato per parcelle e giardini, esiste in Polonia il compost "Dano" ottenuto con metodo biotermico

La composizione chimica dei più importanti fertilizzanti organici è mostrata nella tabella.

tmp123b-1