Superfici dure

Superfici dure, soprattutto non arricchito, quindi ghiaia e pietrisco, realizzati per scopi di gioco, hanno proprietà esterne molto simili alle superfici del terreno. Le superano con una più facile aspirazione e scarico dell'acqua piovana in eccesso. Lo strato superficiale di queste pavimentazioni non deve essere costituito da aggregati taglienti, come pietrisco e zeppe, provocando tagli, in cadute. Pertanto, gli aggregati naturali sono migliori per questo scopo, come ghiaia e sabbie selezionate. Anche i materiali spolveranti dovrebbero essere evitati, come sabbie argillose e aggregati fatti di pietre facilmente indossabili. Gli aggregati granulati fatti di mattoni di clinker vengono utilizzati per costruire lo strato superiore dei campi da tennis, che danno il caratteristico colore.

Le lastre per pavimentazione in calcestruzzo possono essere utilizzate per alcuni giochi di divertimento. Le tavole devono essere di buona qualità con una superficie piana e liscia e disposte con cura su un piano senza sporgere o abbassare i bordi.