Apportare modifiche allo scarico esistente su una superficie

L'introduzione di modifiche alla topografia esistente può essere difficile o addirittura impossibile per vari motivi. Ad esempio, non dovresti apportare modifiche importanti alle vicinanze di alberi di grandi dimensioni, perché hanno sempre un effetto negativo sulla crescita e lo sviluppo di queste piante.
L'abbassamento dell'altezza del terreno è spesso impossibile a causa dell'esistenza di varie utenze sotterranee in un dato luogo o della presenza di substrato roccioso difficile da staccare nel terreno.. Il basso livello delle acque sotterranee o la presenza di acque nere sono spesso i motivi per limitare la profondità di scavo.
Esecuzione di lavori di sterro, in cui si ottengono volumi significativi di terreno, richiede una corretta gestione. Se le masse di terra scavate non possono essere utilizzate nell'area, si dovrebbe cercare una significativa riduzione dei lavori. Né dovrebbero essere progettate grandi modifiche alla configurazione, se richiede la consegna di notevoli quantità di terreno agli argini progettati. Come si può vedere da queste riserve, sempre quando si progettano lavori in terra, è necessario sforzarsi di equalizzare il volume di scavi e rilevati, cioè per bilanciarli.

I lavori relativi alla modellatura della superficie del terreno vengono sempre eseguiti sulla base di un progetto e di una documentazione di progettazione e stima dei costi appositamente predisposta. Tale documentazione consiste in un progetto tecnico e di lavoro. topografia raffigurante con l'aiuto di linee di contorno, le ordinate di elevazione o altri contrassegni dello stato esistente e della forma progettata, oltre a calcolare il volume delle masse di terra dagli scavi, volumi richiesti necessari per realizzare i rilevati progettati e per indicare la direzione di movimento più economica delle masse di terreno dagli scavi e altri dati a seconda delle dimensioni e del tipo di lavori di sterro eseguiti.